Beverly Sills Index Page

Rossini : L'assedio di Corinto - Cielo! Che Diverrò? Destin Crudele!
italian flag Italian
American Flag English

PAMIRA
Cielo! che diverrò?
Destin crudele!
Oh come mai sottrarmi
Al poter d'un amante,
E più... d'un vincitor?...
L'ira paterna
Mi persegue e m'opprime:
Corinto è in ceppi...
Oh giorno Di pianto e di terror!...
I canti, i giuochi, Questi fior!...
quelle faci... ah! tutto, tutto
Dell'alma accresce il lutto.
Dolce per me
fora un feral cipresso...
La morte è sola speme
a un core oppresso.


Si, ferite, il chieggo, il merto,
quelle spade in me volgete,
che di gloria il piu bel serto
gia m'appresta amico il cielo,ecc

PAMIRA
Heavens! What will become of me?
Cruel destiny!
Oh, how can I escape
from the power of a lover,
and even more, a conqueror?
My father's anger
pursues me and oppresses me:
Corinth is in chains...
Oh, day of tears and terror!
The song, the games, these flowers!...
those torches... ah, everything
deepens the grief in my heart.
Sweet to me
would be a funeral cypress...
death is the only hope
for a crushed heart.


Yes, strike me, I ask it, I deserve it,
turn your swords upon me,
for friendly Heaven is already preparing for me
the most splendid crown of glory, etc